Barbera

Barbera allevato a guyot.

Barbera allevato a guyot.

Nella tradizione Piemontese questo vino è sempre stato indicato al femminile: “la” Barbera e non “il” che si riferisce invece al vitigno. Il barbera, vitigno storico piemontese, si è contraddistinto per la sua espansione costante nei secoli fino a rappresentare attualmente il più diffuso tra i vitigni a bacca rossa della nostra regione. Le sue caratteristiche sono conosciutissime: elevata concentrazione in colore ed in zuccheri a maturazione così da creare vini da una piacevolezza assoluta. Il vino, affinato per 6 mesi, è un tuffo in una spremuta d’uva.